Presentazione

Mi sono appassionata di Psicologia durante le superiori, iniziando a leggere Freud. Dopo la maturità, mi sono iscritta all’ Università a Roma. Nel 2003 conseguo la laurea in psicologia e nel 2005 mi iscrivo all’ albo degli psicologi. Inizio “a farmi le osse” nel 2004/2006, con il volontariato, i tirocini, i lavori mal retribuiti, continuando a studiare: conseguo master e corsi formativi. Tra i vasti e affascinanti aspetti della psicologia, ho iniziato ad appassionarmi ai temi di infanzia e adolescenza; e alle influenze, sui comportamenti, nell\’ adulto, delle relazioni sociali e della cultura di appartenenza. Parto dal presupposto, che “nulla è come sembra” e che l’ essere umano è “ciò che riceve”. La formazione della personalità, del resto, avviene nelle esperienze che si fanno giorno per giorno: un campo di prova, dagli esiti non sempre positivi. Così, iniziano i primi apprendimenti che saranno la base per gli apprendimenti futuri. Ho iniziato a lavorare nel 2011, in diversi contesti in cui è richiesta la laurea in psicologia. In modo più specifico, svolgo consulenze psicologiche che interessano le tappe della vita nelle diverse fasce di età. Infatti, per intervenire in ciò che si riscontra in quel momento della vita, bisogna risalire alle fasi “critiche” delle esperienze di vita passata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *